Il sito web Tana i cookie per migliorare la tua esperienza come utente. Per saperne di più clicca qui.
Accetto
Smaltimento in discaricaStorie di successi

Storie di successi dei compattatori TANA

Le storie dei più grandi successi raccontate dai nostri clienti. Scopri le sfide alle quali dovevano far fronte prima di trovare la soluzione perfetta nei nostri compattatori da discarica.

Hrline

TANA compactor at Sogliano Ambiente landfill

Riduci i costi ottenendo una compattazione eccellente e uniforme

Per i gestori delle discariche è importante ottenere il miglior tasso di compattazione mantenendo i costi al minimo. È il caso della ditta italiana Sogliano Ambiente, che ha scelto di utilizzare i compattatori Tana nelle proprie discariche. Al momento hanno quattro macchinari Tana all'attivo e i benefici, sia in termini di compattazione che di risparmi, sono stati notevoli.

Sogliano Ambiente ha raggiunto l'eccellente grado di compattazione di 1,14 ton/m3 e si augura di poter ulteriormente migliorare.

> Leggi tutta la storia

Hrline

TANA E520 at Belvedere Landfill

Migliora il grado di compattazione fino al 15% con il compattatore TANA E520

TANA E520 è stato messo a confronto nella discarica di Belvedere con il Bomag BC 1172, più pesante di 3 tonnellate. Nel test, condotto da un perito indipendente, TANA ha ottenuto una compattazione migliore del 15% con un consumo di carburante inferiore del 12. Queste cifre si trasformano in altri 3 anni di possibile utilizzo della discarica con un risparmio annuale di carburante di circa 42.000 euro.

Continua a leggere per scoprire come Tana è riuscita a garantire un miglioramento di almeno il 10% nella compattazione.

> Leggi tutta la storia

Hrline

TANA E520 at Glenmore Landfill

La vita utile della discarica di Glennfield, nella città di Kelowna, in Canada, è stata incrementata di 12-15 anni grazie all'acquisto di un compattatore TANA E520 per migliorare l'efficienza delle operazioni. Grazie al nuovo macchinario si è registrato un miglioramento del 20-25% nella compattazione rispetto al vecchio compattatore a quattro ruote.
Ora la città può puntare ad altri 12-15 anni di introiti, ovvero a circa 180 milioni di dollari canadesi in più.

> Leggi tutta la storia