Il sito web Tana i cookie per migliorare la tua esperienza come utente. Per saperne di più clicca qui.
Accetto
Smaltimento in discaricaMetodo di compattazione Tana

Metodo di compattazione TANA

Prima di tutto, vediamo un po' di teoria sulla compattazione dei rifiuti. La compattazione si basa sui seguenti fattori:

1. Peso del macchinario
2. Numero di denti compattatori
3. Diametro della ruota o del tamburo
4. Ampiezza della ruota o del tamburo
5. Tipo di rifiuti
6. Quantità di rifiuti in entrata


Header FB (kopio)


1. Il peso del macchinario influenza la profondità della compattazione. Non sono stati condotti molti studio sulla distribuzione del peso e del suo effetto sulla compattazione, ma è ovvio che un macchinario più grande ha una capienza maggiore ed è in grado di raggiungere più velocemente il grado di compattazione desiderato. Mettendo a confronto la compattazione di apparecchiature della stessa classe di peso di Tana, abbiamo i minori costi a kg per metro quadro.

3. Diametro della ruota o del tamburo: Un tamburo molto largo copre maggiormente l'area superiore, causando il "galleggiamento" del macchinario sui rifiuti. Dal momento che la superficie del pianale permette solamente la compattazione dei rifiuti in superficie, il dispositivo a quattro ruote deve creare uno strato di compattazione minore per ottenere lo stesso livello raggiunto dal tamburo Tana. Il diametro più ristretto della ruota compattatrice di Tana massimizza la pressione del macchinario a terra e quindi il suo affondamento, che provoca la compattazione dei materiali! Tana ha effettuato studi sul diametro del tamburo per oltre 40 anni e ha individuato la misura ottimale per compattare materiali elastici come rifiuti solidi, plastica, scarti misti ecc. NOTA BENE: Gli strati di compattazione di Tana sono più ampi a causa dell'alto numero di denti.


IMG 0690

5. Anche il tipo di rifiuti in entrata influisce sul rapporto finale kg/m3. In alcuni paesi dell'Europa settentrionale e occidentale i rifiuti vengono solitamente pretrattati per minimizzare la quantità di materiale organico presente. In altri paesi come gli USA, l'Australia e alcune nazioni asiatiche, la quantità di rifiuti organici può essere estremamente alta: ciò ovviamente influisce sul tasso di compattazione, ma Tana garantisce in ogni caso un tasso di compattazione superiore almeno del 10%.

6. Quantità di rifiuti in entrata. Possiamo semplificare molto il discorso dicendo che è possibile compattare rifiuti con qualsiasi macchina, a patto di non avere problemi di tempo. Ma dal momento che il tempo è un fattore importante e il flusso di rifiuti è costante, è necessario poter ottenere il massimo livello di compattazione nel minor tempo possibile con meno passaggi e costi possibile. Il peso della macchina in relazione alla quantità di rifiuti, il numero di denti frantumatori e il tipo di tamburo sono fattori molto significativi in quest'ambito. Maggiore è la quantità di rifiuti, migliori saranno i risultati ottenuti da Tana in confronto a qualsiasi macchinario a quattro ruote. Tana espelle strati più spessi e garantisce un tasso di compattazione più alto del 10% in meno tempo degli altri.



TANA E520 (kopio) (kopio)








2. Durante la compattazione entrano in gioco due tipi diversi di pressione: quella di compattazione e quella di fuga. I denti compattatori comprimono più a fondo i materiali mentre il pianale che circonda il tamburo/la ruota determina la pressione al suolo (assieme ai denti). La pressione al suolo compatta solamente la superficie mentre i denti vanno più a fondo. Infine, il peso della macchina distribuito sui denti permette all'intero tamburo (o alla ruota) di affondare nei rifiuti e generare la compattazione. Maggiore è il numero dei denti a contatto con i rifiuti, migliore sarà il risultato.


BigFoot telakuva (kopio) (kopio)


4. Ampiezza della ruota o del tamburo: Data la loro natura elastica, i rifiuti tendono a sfuggire in ogni direzione durante la compattazione. Una ruota troppo stretta causa un'estrusione da entrambi i lati e anche tra le ruote: ciò significa che le aree già compattate finiscono per essere nuovamente scompattate. Il tamburo di Tana è progettato in modo da ottenere una perfetta compattazione in un solo passaggio e permettere l'estrusione solo ai lati. Grazie a Tana è possibile sovrapporre l'area di estrusione e per avere una superficie compattata al 100% evitando ogni fuoriuscita di rifiuti.


Surface pressure

> Leggi la testimonianza di un cliente qui